Ambiente e Risparmio
Gennaio 10, 2018 19:06

È possibile riscaldarsi rispettando qualità dell’aria e ambiente? Come ridurre le emissioni? Durante la stagione sono molte le voci discordanti che confondono i consumatori: AIEL, l'Associazione Italiana Energia Agroforestali, ci aiuta a fare chiarezza con un video:

 

 

 

Riscaldarsi con generatori moderni a biomassa significa quindi ridurre le emissioni fino al 70% grazie alle tecnologie avanzate dei modelli di ultima generazione, salvaguardando la qualità dell’aria. Legna e pellet sono inoltre fonti di energia rinnovabile, contribuiscono quindi a contrastare i cambiamenti climatici e, non meno importante, risparmiare. Per approfondire l'argomento leggi l'articolo completo sul sito www.energiadallegno.com oppure guarda l'infografica riassuntiva:

 

 

 

 

Post correlati

Ambiente e Risparmio Conto Termico 2.0, proroghe presentazione domanda

Conto Termico 2.0, proroghe presentazione domanda

Emergenza COVID-19: il GSE, d'intesa con il Ministero dello ...

Ambiente e Risparmio L'Italia che Rinnova: l'incontro a Roma

L'Italia che Rinnova: l'incontro a Roma

Il riscaldamento che nasce dal legno, un “gigante ...

Ambiente e Risparmio Gestione delle foreste: 3 miti da sfatare

Gestione delle foreste: 3 miti da sfatare

Riscaldarsi a legna e pellet distrugge le foreste? No, ...

Ambiente e Risparmio Polveri sottili, Aiel-Cia: pronti a vincere la sfida con l’energia dal legno

Polveri sottili, Aiel-Cia: pronti a vincere la sfida con l’energia dal legno

Nelle case degli italiani 11 milioni di sistemi di ...

La Nordica S.p.A. - p.iva 00182840249 - Extraflame S.p.A. - p.iva 00546030248 - © Policy/Privacy - Terms

X
Ricevi le ultime news

Scopri i vantaggi di avere La Nordica Extraflame a casa tua, compila il form!