Ambiente e Risparmio
Febbraio 26, 2021 18:37

AIEL, l'Associazione Italiana Energia Agroforestali, ha presentato il Libro Bianco sul futuro del riscaldamento a legna e pellet, il documento di posizionamento della proposta politica “Rottamare ed educare”, la strategia che punta a ridurre del 70% nei prossimi dieci anni le emissioni di polveri sottili prodotte dal riscaldamento domestico a legna e pellet. 

 

Scarica il Libro Bianco di Aiel:

Rottamare ed educare. Il piano di azione nazionale per ridurre del 70% in 10 anni le emissioni di PM10 dalla combustione domestica di biomassa

 

 

È noto che il riscaldamento domestico a biomasse legnose produce polveri sottili ma, molto spesso, non si evidenzia il fatto che la maggior parte delle emissioni di PM10 sia però da attribuire a vecchie stufe e caminetti, con tecnologie di combustione superate. Il 70% degli apparecchi installati in Italia ha infatti più di 10 anni di vita e contribuisce all’86% del PM10 derivante dalla combustione domestica di biomassa.

Promuovendo la rottamazione e la sostituzione degli apparecchi obsoleti con moderni e più efficienti prodotti, come le stufe, i camini e le cucine La Nordica-Extraflame, è possibile infatti invertire questa tendenza e centrare l’importante obiettivo al centro di questa pubblicazione di Aiel.

Che tutto ciò sia possibile lo dimostrano anche i dati: nell’ultimo decennio, grazie a questo rinnovamento tencologico, le emissioni della combustione del legno nel Paese sono diminuite del 23% dal 2010 al 2018, passando da 123.000 a 95.000 tonnellate (Ispra 2020)

Uno degli alleati più importanti in questo processo è il Conto termico, l’incentivo per interventi di sostituzione volti all’incremento dell’efficienza energetica e alla produzione di energia termica da fonti rinnovabili, che ha dato impulso al turn over tecnologico. Il Conto Termico è tuttavia ancora poco conosciuto e utilizzato: la spesa annua nel 2019 per incentivare tutti gli interventi realizzati da privati (77,6% del totale) ammonta a 213,6 milioni di euro, a fronte di un limite di spesa annuo di 700 milioni di euro.

Post correlati

Ambiente e Risparmio Conto Termico: un ripasso con AIEL

Conto Termico: un ripasso con AIEL

Ripassiamo insieme ad AIEL i vantaggi e i dettagli per ...

Ambiente e Risparmio 21 Marzo, Giornata Internazionale delle Foreste

21 Marzo, Giornata Internazionale delle Foreste

La Giornata Internazionale delle Foreste è una bella ...

Ambiente e Risparmio Scopri il libro "Italian Wood"

Scopri il libro "Italian Wood"

Scopri il nuovo libro di Ferdinando Cotugno ITALIAN WOOD, un ...

Ambiente e Risparmio Conto Termico 2.0, proroghe presentazione domanda

Conto Termico 2.0, proroghe presentazione domanda

Emergenza COVID-19: il GSE, d'intesa con il Ministero dello ...

La Nordica S.p.A. - p.iva 00182840249 - Extraflame S.p.A. - p.iva 00546030248 - © Policy/Privacy - Terms

X
Ricevi le ultime news

Scopri i vantaggi di avere La Nordica Extraflame a casa tua, compila il form!